Settembre romano

di

Di sé, dice, Laura Crialesi: “Romana e di Ostia. Ho il mare che mi agita e il vento che mi scuote. Sempre. Per cui fisso tutto con l’obiettivo”. Fotografa per passione, quasi sempre in bianco e nero. I suoi scatti ci piacciono e li pubblicheremo senza scadenza, anche nelle prossime settimane.

01-10-2020 | © Riproduzione riservata

2 Comments

  1. Complimenti, bellissime. Rimandano alla street photography di Vivian Maier. Soggetti anonimi che descrivono spaccati di mondi quotidiani.
    Mario

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*