Rome wasn't built in a day

Tag archive

sciopero

xxxx

Come si ammazza un teatro (e il sindacato)

di

Al Teatro India lo spettacolo “Sofocle” non riesce a esordire per uno sciopero giornaliero dei tecnici che aderiscono al sindacato Libersind. In teoria una protesta “per la sicurezza” – anche se la rappresentazione è all’aperto – che però sembra più un braccio di ferro politico sulla direzione del teatro

Farmacap, il futuro resta cupo

di

Presidio il 23 giugno al Campidoglio dei rappresentanti dei 320 dipendenti delle farmacie comunali romane, la prima azienda pubblica italiana del settore.  Dopo 6 anni di commissariamento e bilanci in sospeso, anche la sindaca Raggi traccheggia, col rischio della privatizzazione. Un business su cui in Italia investono le banche e persino un fondo sovrano cinese

Un commercio piccolo piccolo

di

2 ottobre, i piccoli commercianti spengono le luci per protestare contro l’amministrazione, il fisco, i centri commerciali e le corsie preferenziali. Ma per i negozianti il problema principale è quello di agire insieme e progettare il futuro

L’azienda che paghi per andare a piedi

di

Un’altra storia di ordinaria indignazione dalla Capitale: una vittima dell’inaffidabilità dei trasporti pubblici sfoga la sua frustrazione con parole che rappresentano l’umore di molti romani

Go to Top