Rome wasn't built in a day

Tag archive

Roberto Gualtieri

xxxx

I candidati sindaci

di

Al momento sono dodici i candidati alla poltrona di primo cittadino di Roma. Conosciamoli uno per uno

Saldo primarie

di

Le primarie non sono solo una festa di democrazia, ma anche un modo efficiente e valido per finanziare la politica. Facciamo due rapidi conti

Per chi vota Caltagirone

di

Attraverso “Il Messaggero”, il finanziere, costruttore ed editore bacchetta il centrosinistra sulle occupazioni, e subito Calenda e Michetti se la pigliano con il Pd, che sulla questione dell’abitare resta timido. Dopo la fine della giunta Alemanno, Caltagirone ora punta a recuperare peso politico

Sì, il dibattito sì

di

“Roma di Sera” e Roma Report organizzano il confronto tv tra i candidati alle primarie del centrosinistra: venerdì 18 giugno, dalle 19.30 alle 20.30

Annalisa Corrado, ingegnera verde

di

Da ragazza sognava lo spazio, poi ha scoperto l’energia e la conversione ecologica. Gli esordi in politica nel 2014, poi l’approdo alla scrittura e alla divulgazione scientifica. La riscoperta di Roma grazie alla pandemia, le delusioni della campagna elettorale per il Campidoglio

Clamoroso al Cibali!

di

Pubblichiamo i dati dei nostri sondaggi pre-elettorali, che segnano il successo inatteso di due outsider, sia sul fronte di centrosinistra che in quello di centrodestra. Proprio come accaduto a Catania, sessant’anni fa, durante una partita rimasta leggendaria

Primarie fai da te

di

VOTA ANCHE TU! In attesa che il quadro completo degli aspiranti sindaci di Roma si definisca per tutti gli schieramenti, scegli il tuo candidato ideale di centrosinistra

Che fine hanno fatto gli ecologisti a Roma?

di

Dopo aver lanciato nel 2030 la campagna “un sindaco verde”, i Verdi del Sole-che-ride sembrano scomparsi dal dibattito elettorale, mentre Rossella Muroni ha rinunciato subito alle primarie. Eppure gli ecologisti potrebbero provare a fare la differenza, sul tema della prossimità dopo la pandemia e del cambiamento climatico

Semo gente de borgata

di

Nella corsa al Campidoglio è partita la gara a mostrarsi i più attenti e sensibili nei confronti delle periferie. La nostra analisi del fenomeno e le pagelle dei vari candidati. Con una sorpresa finale

Calenda: io in pista, il Pd non ha un nome

di

Intervista all’ex ministro e leader di Azione, che vuole correre come candidato sindaco. Critiche al M5s e a Raggi, ma anche alla Regione guidata da Nicola Zingaretti: “Non vuole delegare poteri a Roma”. E annuncia: dal 19 maggio parte la mia campagna ufficiale, con marketing e porta a porta

Go to Top