Rome wasn't built in a day

Tag archive

damose da fa

xxxx

Aridaje e i suoi fratelli

di

Non c’è solo Beppe Grillo ad essersi avventurato in un uso improvvido del romanesco. Da Celentano a Max Pezzali, da Papa Woitila a Ignazio Marino: breve storia di quando il dialetto è sulla bocca di illustri forestieri

Go to Top