Rome wasn't built in a day

Tag archive

Carlo Calenda

xxxx

Quanto vale Roma?

di

L’analisi del voto di Elio Rosati, segretario di Cittadinanzattiva Lazio. Al centro e alla sinistra del Pd c’è domanda, ma manca l’offerta politica adeguata. E l’astensione record è colpa di cattivi politici. Roma intanto è più povera, ma sembra occuparsene solo il Papa

Voto, fin qui tutto come previsto

di

Nessuna sorpresa a quanto pare dal primo turno. Fine corsa per Raggi, fortissimo astensionismo. In Campidoglio torna il bipolarismo centrodestra-centrosinistra. Ballottaggio tra due settimane. Chi diventerà sindaco, dovrà prima di tutto ricostruire la fiducia

Calenda & Bertolaso

di

COMMENTO / L’ipotesi di Calenda di ingaggiare l’ex capo della Protezione Civile come vice sindaco serve probabilmente a prendere voti a destra, ma potrebbe far fuggire una parte degli elettori di sinistra. Però in fondo l’idea dell’ex ministro è quella della superiorità dei “manager” sui partiti

Raggi punta su Calenda

di

La sindaca uscente sembra contare sull’ex ministro per togliere voti al candidato di centrosinistra Roberto Gualtieri, nel tentativo di arrivare così al ballottaggio

Liberateci dai rifiuti!

di

S’intitola così l’appello del movimento “Tutti per Roma. Roma per Tutti” al governo e ai candidati sindaci della Capitale, di nuovo in emergenza

Cinque sfumature di rosso

di

Saranno almeno cinque gli schieramenti di sinistra – e altrettanti i candidati a sindaco – che concorreranno, l’uno contro l’altro, nella sfida per il Campidoglio. Caratteristiche, analogie e differenze di un mirabolante “pokerissimo”

Saldo primarie

di

Le primarie non sono solo una festa di democrazia, ma anche un modo efficiente e valido per finanziare la politica. Facciamo due rapidi conti

Per chi vota Caltagirone

di

Attraverso “Il Messaggero”, il finanziere, costruttore ed editore bacchetta il centrosinistra sulle occupazioni, e subito Calenda e Michetti se la pigliano con il Pd, che sulla questione dell’abitare resta timido. Dopo la fine della giunta Alemanno, Caltagirone ora punta a recuperare peso politico

Civico de che?

di

In vista delle elezioni comunali torna la tentazione di lanciare candidati politici in liste fintamente civiche. Mentre le organizzazioni civiche, quando pongono temi importanti legati all’amministrazione e alla spesa pubblica, non vengono prese sul serio, dice il segretario di Cittadinanzattiva Lazio

1 2 3 4
Go to Top