Rome wasn't built in a day

di

“Zucchina romanesca”: ora è vero marchio

All’ortaggio è stato riconosciuto dal Ministero dello Sviluppo Economico e da quello dell’Agricoltura lo status di “marchio collettivo”: significa che ora per usare il nome bisognerà seguire precise regole di coltivazione, controllate da un ente di certificazione

Ma la Muraro se ne andrà davvero?

di Vittorio Spurio

Nella notte arrivano le dimissioni della discussa assessora all'Ambiente, che ha ricevuto un avviso di garanzia per gestione di rifiuti non autorizzata. Ma per ora Muraro sembra destinata a restare almeno come suggeritrice della sindaca Raggi …

Ostiexit. E se il mare non bagnasse Roma?

di Paolo Izzo

Nel giro di trent’anni una vera e propria barriera tra i cittadini e il litorale è stata innalzata in totale spregio delle regole e del diritto. Un doppio “lungomuro”, di cemento e di illegalità …

Il No è un segnale anche per il Pd romano

di Massimiliano Di Giorgio

Il no a Roma ha avuto il 59,4%, con un’affluenza superiore al 69%, quindi in linea con il dato nazionale. Il sì è in maggioranza solo nel I e II municipio, cioè dove il Pd ha vinto a giugno …

Chiuse le Porte sante, si riapra Porta Pia

di Paolo Izzo

Al finissage del Giubileo, Raggi né invitata né ringraziata. Dal Campidoglio minimizzano: «Abbiamo problemi più importanti a cui pensare». Eccone uno, per esempio... …

Ultime radio libere prigioniere della Roma

di Federico Vignali

VERSO IL DERBY / Le dirette al telefono con i tifosi della Roma sembrano molto più libere e vicine ad un'idea democratica e partecipativa nel modello della vecchia Radio Radicale, anche se pubblicità sta ormai appiattendo tutto …

Perché l’inglese della Raggi fa notizia?

di Francesco Nardi

Il sindaco di Roma sfoggia un buon inglese e il Paese, abituato a Berlusconi e Renzi, si sorprende. Uno dei tanti segni di quanto poco ci aspettiamo dai nostri politici …

Una passeggiata bio a Monteverde

di Marzia Fiordaliso

Un tour dove Pasolini ambientò il suo primo romanzo, tra picnic nel parco e mercato alimentare …

Roma, c’è bellezza anche nella decadenza

di Massimiliano Di Giorgio

O abbandoniamo questa idea di far rinascere una Capitale che non c’è più, oppure godiamoci la bellezza stupefacente che questa città irradia anche mentre, molto lentamente, si spegne …

Ordinaria amministrazione cercasi

di Andrea Bozzi

“Hai visto, è passata la spazzatrice!” grida con emozione la commessa al titolare del negozio, neanche avesse avvistato un meteorite in picchiata verso i Castelli …

Roma porno e con la candida

di Federico Vignali

Candore, il nuovo romanzo di Mario Desiati, ambienta gli stati d'animo solitari e voyeuristici del suo protagonista nei più equivoci ed emblematici scenari a luci rosse della nostra città …

La Raggi è appesa al filo del referendum?

di Pietro Orsatti

Insoddisfatti del lavoro della giunta, i vertici nazionali del M5s attendono l'esito del voto del 4 dicembre per regolare i conti con la sindaca, che con la vittoria del Sì rischierebbe di più …

Ultima fermata per Atac?

di Primo Mastrantoni

Nel confronto con l'Atm, l'azienda di trasporto milanese, la municipalizzata perde su tutta la linea ed è stato di abbandono. Altro che il "fiore all'occhiello" di cui parlava Virginia Raggi …

Fitch declassa la Provincia, non la Raggi

di Vittorio Spurio

Nei giorni scorsi Fitch ha declassato il debito della ex Provincia di Roma. Alcuni media hanno scritto invece che era una bocciatura per la sindaca, al potere da pochi mesi. Previsioni positive per il Pil pro capite dei romani …

1 61 62 63 64 65 67
Go to Top