Rome wasn't built in a day

Per chi vota Caltagirone

Attraverso “Il Messaggero”, il finanziere, costruttore ed editore bacchetta il centrosinistra sulle occupazioni, e subito Calenda e Michetti se la pigliano con il Pd, che sulla questione dell’abitare resta timido. Dopo la fine della giunta Alemanno, Caltagirone ora punta a recuperare peso politico

Il punto G

di Massimiliano Cacciotti

Una campagna elettorale da ridere /2 - Errori di ortografia: l'opinione dello Special One …

Ghost contro Mr Wolf

di Massimiliano Cacciotti

Lo scontro fra le due anime della destra e l’impasse delle candidature per il Campidoglio …

Azelio, Azeglio poco cambia…

di Lorenzo Pirrotta

L’ultima gaffe del Campidoglio è sulla commemorazione del X Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi …

Semo gente de borgata

di Angelo Brunetti

Nella corsa al Campidoglio è partita la gara a mostrarsi i più attenti e sensibili nei confronti delle periferie. La nostra analisi del fenomeno e le pagelle dei vari candidati. Con una sorpresa finale …

A Roma la destra gioca di rimessa

di Massimiliano Di Giorgio

La scelta del candidato sindaco affidata a un sondaggio, mentre gli alleati - dopo il no di Guido Bertolaso - non riescono a trovare un accordo. Eppure la destra potrebbe anche ritrovarsi vincente suo malgrado. …

Addio Fiorenza, punto esclamativo!

di Massimiliano Cacciotti

È scomparsa a 57 anni, Isabella De Bernardi, l’indimenticabile Fiorenza del film “Un sacco bello”, archetipo di una femminilità aggressiva, ma in fondo fragilissima, post sessantotto …

Questione Capitale

di Massimiliano Cacciotti

Una campagna elettorale da ridere /1 - Un marxista a Roma …

Il salario fai-da-te di Federlazio

di Marco Veruggio

L'organizzazione datoriale, con oltre 3.000 associati, fa ricorso dopo essere stata condannata dal Tribunale di Cassino per aver pagato 4,80 euro l’ora una dipendente. Ma la Corte d’Appello di Roma conferma la condanna. Il legale della lavoratrice: “Sentenza di rilievo politico-sindacale, visto il dibattito sul salario minimo” …

L’Eurovision sbarca a Roma?

di Massimiliano Cacciotti

Sarà la Capitale a organizzare l’edizione 2022 dell’Eurovision Song Contest? Quali spese e quali vantaggi porta la kermesse? Ecco perché Roma è in lizza per ospitare il Festival, ma non è la favorita …

Il Pincio maschilista

di Mauro Monti

Al Pincio ci sono oltre 200 statue di uomini illustri e soltanto tre di donne. Perché non pensare a porre rimedio a questo squilibrio realizzando nuovi busti, questa volta esclusivamente femminili? …

I tuoni di Roma

di Marino Galdiero

Nel suo romanzo, Tommaso Giagni racconta una città tra gentrification e esclusione sociale. Lo abbiamo intervistato …

Roma-Parigi: la sfida infinita

di Angelo Brunetti

La vittoria dei Maneskin all’Eurovision Song Contest 2021 è di nuovo scontro con i transalpini. Ma noi romani con i francesi ce le diamo  di santa ragione da più di 2400 anni. …

Grancio: mai più Raggi e M5S

di Massimiliano Cacciotti

“In cinque anni ho visto una città piena di speranza trasformarsi in una città disperata”, dice la consigliera capitolina, candidata alle primarie del centrosinistra per il PSI. La nostra intervista …

Coccinella dura senza paura

di Guglielmo Calcerano

Per combattere la cocciniglia, che sta uccidendo i pini di Roma, non c'è soltanto l'insetticida abamectina, che rischia di provocare diversi problemi, anche per le persone, a medio e lungo termine. Tra i rimedi, il rilascio di coccinelle, come a Villa Leopardi e Villa Doria Pamphilj …

1 2 3 4 5 56
Go to Top