Rome wasn't built in a day

Author

Massimiliano Cacciotti

Massimiliano Cacciotti has 145 articles published.

xxxx

L’ultimo dei giapponesi

di

Mitsukoshi lascia Roma dopo cinquant’anni. Il grande magazzino era la meta quasi obbligata per i nipponici che arrivavano in Italia. Segno di una crisi del turismo sempre più profonda e un campanello d’allarme per il futuro dell’intera economia romana

Roma in 100 film

di

ROMA IN CENTO FILM: IL SUCCESSO / la Città Eterna raccontata attraverso le pellicole, note e meno note, che hanno portato sul grande schermo i Sette Colli. Ogni volta una storia diversa, con le sue curiosità, le sue immagini, le sue location

Piove, sindaco ladro!

di

Le immagini di Roma nord allagata dopo il temporale hanno scatenato critiche contro il Campidoglio e la sindaca. Ma è uno spettacolo che da qualche anno si ripete a ogni nubifragio e a ogni giunta che si avvicenda. Eppure ci sarebbe un modo per evitarlo

Clamoroso al Cibali!

di

Pubblichiamo i dati dei nostri sondaggi pre-elettorali, che segnano il successo inatteso di due outsider, sia sul fronte di centrosinistra che in quello di centrodestra. Proprio come accaduto a Catania, sessant’anni fa, durante una partita rimasta leggendaria

De Toma: Roma capitale dell’innovazione

di

Commerciante per tradizione familiare, già esponente di Confcommercio, nel 2018 è stato eletto alla Camera col M5S, per passare poi a Fratelli d’Italia. Con lui abbiamo parlato di pandemia, di crisi, di speranze e del modo per far rinascere la città

L’Eurovision sbarca a Roma?

di

Sarà la Capitale a organizzare l’edizione 2022 dell’Eurovision Song Contest? Quali spese e quali vantaggi porta la kermesse? Ecco perché Roma è in lizza per ospitare il Festival, ma non è la favorita

Grancio: mai più Raggi e M5S

di

“In cinque anni ho visto una città piena di speranza trasformarsi in una città disperata”, dice la consigliera capitolina, candidata alle primarie del centrosinistra per il PSI. La nostra intervista

Maneskin: da Roma all’Europa

di

Da Monteverde al più importante riconoscimento della musica europea. I Maneskin, dopo aver vinto Sanremo, raggiungono il successo internazionale, sbancando Rotterdam. Ripercorriamo, con loro, la storia delle partecipazioni italiane all’Eurovision Song Contest

1 2 3 11
Go to Top