Il riassunto di Roma: 24 aprile

di

COVID-19
Oggi, annuncia la Regione Lazio, al via le prime somministrazioni del vaccino monodose Johnson&Johnson: dopo 72 ore disponibile il certificato vaccinale su fascicolo sanitario elettronico.
Nel Lazio, su oltre 15mila tamponi nel Lazio (-1.231) e oltre 20mila antigenici per un totale di oltre 35mila test, si registrano 1.266 casi positivi (+45), 23 i decessi e 1.215 i guariti. Aumentano i casi, mentre sono stabili i decessi e diminuiscono i ricoveri in ospedale e terapia intensiva. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 8%, ma considerando anche gli antigenici la percentuale è al 3%. I casi a Roma città sono a quota 500.
Da lunedì 26 aprile, intanto, il Lazio torna in Zona Gialla. Mentre martedì 27 si aprono le prenotazioni del vaccino per i nati negli anni 1962 e 1963.

SETTE NUOVE LINEE TRAM, PER ORA SU CARTA
Il Comune ha annunciato venerdì 23 aprile una gara di progettazione per 33 nuovi chilometri di linee tramviarie, sette collegamenti divisi in 5 lotti. La scadenza per presentare le offerte è fissata al prossimo 19 maggio.
Queste le linee da realizzare: via Barletta-viale Angelico-Piazzale Clodio; viale Angelico-Ponte della Musica-Auditorium-Parco della Musica; Stazione Tiburtina-Ponte Mammolo; Piazza Mancini-via Flaminia-Corso Francia-Stazione Vigna Clara; Giardinetti-Tor Vergata-scambiatore A1 sud; Linea tranviaria veloce Anagnina (MA) Tor Vergata-Torre Angela; Tangenziale tranviaria Sud Marconi-Parco Appia Antica-Subaugusta.
I progetti sono previsti nel Piano urbano della mobilità sostenibile, che prevede complessivamente 67 km di tramvie e metrotramvie. Secondo il Campidoglio, 26 chilometri sono già stati finanziati e altri 11 sono in corso di finanziamento.

CAMPIDOGLIO, SBLOCCATI I CONCORSI
Cominceranno a giugno le selezioni per l’assunzione di 420 dipendenti comunali con profilo D e 1.050 di categoria C, dopo che un decreto del governo ha sbloccato e accelerato le procedure per i concorsi. Le selezioni, per cui hanno presentato domanda 177.000 persone, si svolgeranno per circa 35 giorni alla Fiera di Roma, in due turni giornalieri: si tratterà di un’unica prova scritti digitale. Il Comune prevede di assumere il nuovo personale entro la fine dell’estate. 

LA VERGOGNA DEI CIMITERI
C’è voluta la lettera di Andrea Romano, parlamentare del Pd, che denunciava l’impossibilità di seppellire il figlio morto da due mesi, a provocare l’intervento della sindaca Virginia Raggi, che ha annunciato la convocazione dell’Ama sulla situazione di emergenza dei cimiteri romani. Sulla vicenda dei ritardi in tutte le attività cimiteriali, gli operatori del settore hanno presentato un esposto alla Procura.

TELECAMERE SUL LUNGOMARE
Sono state le 17 telecamere installate sul lungomare di Ostia, dopo lavori costati circa 250.000 euro. Sorveglieranno il tratto che va dal Porto alla spiaggia libera Bianca (ex Amanusa), a Castel Fusano.

MAFIA CAPITALE, CONDANNATI A RIMBORSARE
Il 19 aprile la Corte dei Conti ha condannato 12 persone, tra politici e funzionari, a risarcire di tasca propria una serie di danni da disservizi. I condannati sono l’ex presidente (Pd) del Consiglio Comunale Mirko Coratti, l’ex capogruppo Pdl al Comune e poi in Regione Luca Gramazio, l’ex assessore comunale (Pd) alle Politiche abitative Daniele Ozzimo, gli ex consiglieri comunali Pierpaolo Pedetti (Pd) e Giordano Tredicine (Pdl), l’ex presidente (Pd) del X Municipio Andrea Tassone; ancora, l’ex direttore generale di Ama Giovanni Fiscon, il dirigente comunale Franco Figurelli (capo di segreteria di Coratti), il responsabile del Dipartimento Politiche sociali del Comune Angelo Scozzafava, il funzionario Claudio Turella, gli ex dirigenti comunali Luca Odevaine ed Emanuela Salvatori.

24-04-2021 | © Riproduzione riservata

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*