“C’era una volta a Roma un fioraio…”

di

“C’era una volta, a Roma, un fioraio che si chiamava Antonio Spiriticchio…” Comincia così il racconto dell’agguato di via Fani, fatto dallo storico Alessandro Barbero. Un ricordo ricco di dettagli e di aneddoti, capaci di ricostruire anche gli aspetti umani e contraddittori di una vicenda che cambiò la storia d’Italia.

16-03-2021 | © Riproduzione riservata

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*