Rome wasn't built in a day

Tag archive

Vaticano

xxxx

Don Barra, un prete tra le baracche

di

Vent’anni fa moriva don Nicolino Barra, un sacerdote che nel 1968, sull’onda del Concilio Vaticano II, aveva scelto di lavorare come operaio e vivere nella periferia romana disagiata, prima al Borghetto Prenestino poi a Nuova Ostia. Un ricordo

Come cambierà Roma Report

di

Abbiamo un progetto: fare di RR un media d’informazione, servizio, iniziativa e dibattito sulla città, economicamente sostenibile. Anche insieme e grazie ai suoi lettori. Vi spieghiamo come

Porta di Roma, la città-stato

di

Il centro commerciale della Bufalotta, con una superficie di 250.000 mq e 18 milioni di visitatori l’anno sembra sempre più un esperimento sociale, una mini-città che funziona, in cui c’è perfino un museo, governata da un consiglio d’aministrazione

Le case del Papa

di

In un’intervista al quotidiano cattolico Avvenire monsignor Galantino fa il punto sulle proprietà del Vaticano a Roma e sui conti dell’Apsa, l’Amministrazione del patrimonio della Santa Sede. Operazione trasparenza del Pontefice?

Quel ramo del lago di Ostia

di

Un lago tra il Tevere e Castelfusano, non lontano dal mare, come raccontano anche gli storici romani. Era lo Stagno di Ostia, divenuto poi palude e bonificato alla fine dell’Ottocento. Ma senza una cura attenta, l’acqua può sempre tornare, come accadde durante la II Guerra Mondiale

Una città presa a calce

di

Il Lazio ha approvato il Piano Territoriale Paesistico Regionale, che piace molto ai costruttori ma meno agli ambientalisti, perché apparentemente lascia il centro storico di Roma privo di tutele. Storia del “partito degli immobiliaristi” dal Cinquecento a oggi

Go to Top