Rome wasn't built in a day

Tag archive

cittadinanzattiva

xxxx

Per una salute davvero pubblica

di

Non serve battersi per un posto letto pubblico in più, ma contro le logiche ragionieristiche e le assicurazioni integrative. La sanità, anche nel Lazio deve essere accessibile, unica, innovativa per tutti

Stefano Maccioni, parte civile

di

RITRATTI / Stefano Maccioni, alla ribalta per la prima volta nel ’97 con la difesa di Hass nel processo per le Fosse Ardeatine a rappresentante di parte civile nei processi Cucchi, Mafia Capitale, Radio Vaticana. E la battaglia su Pasolini

Questione Capitale

di

A Roma manca poco più di un anno alle elezioni e i partiti ricominciano a parlare di poteri speciali per il Campidoglio. Nel frattempo, le organizzazioni della società civile in questi anno hanno organizzato iniziative e attività nei quartieri, e ora immaginano una nuova governance per la città

Politiche partecipative? Il Comune dice no

di

Stazione Tiburtina, pini di Corso Trieste, ipotesi discarica a Monte Carnevale: tre esempi di “politica partecipativa” su cui la giunta M5s ha mostrato l’incapacità di coinvolgere i cittadini, dice Elio Rosati

Territorio, una parola da usare con cautela

di

Media e politici parlano anche troppo di “territorio”. Che però bisogna conoscere, studiare e apprezzare, per provare a migliorare gli aspetti critici o che non rispondono alle esigenze delle persone e delle comunità, dice il presidente di Cittadinanzattiva Lazio

A Roma è caduto il velo

di

Elio Rosati, segretario di Cittadinanzattiva Lazio:  la vicenda di Ama dice che a Roma la crisi è sistemica. Ha fallito il M5s, ma anche la politica. Le organizzazioni civiche hanno le loro responsabilità, ora serve coinvolgere davvero i cittadini

Go to Top