Rome wasn't built in a day

Tag archive

Casapound

xxxx

Raggi esulta ma Casapound per ora resta

di

Dalle manifestazioni di simpatia di Beppe Grillo del 2013, passando per le coperture di giornalisti e personalità di sinistra, fino alla guerra attuale della sindaca: ma Casapound resta lì. Il sequestro è solo annunciato, lo sgombero anche. Quale futuro per la “tartaruga frecciata”?

Strada disfacendo

di

Il recente cambio di nome di due strade romane, intitolate per decenni a scienziati che firmarono il “manifesto della razza”, ripropone un interrogativo importante: ha senso un cambio “politico” della toponomastica, anche se democratico?

Dopo il voto Ostia prova a cambiare pagina

di

Vince la candidata presidente grillina con il 60%, sostenuta anche da voti di centrosinistra. La candidata di centrodestra forse penalizzata dal sostegno di Giorgia Meloni. Finito il commissariamento per mafia, ora il M5s deve mostrare di saper governare

Ostia al voto senza passione

di

Nomi e liste in lizza per le elezioni del 5 novembre, dopo due anni di commissariamento antimafia. Tra candidati autonomisti, ex  sacerdoti estrema destra, conterà molto cosa sceglieranno i “delusi”

Go to Top