Rome wasn't built in a day

Category archive

Mobilità - page 2

xxxx

Roma deve ripartire anche dalle bici

di Massimiliano Di Giorgio
Con il distanziamento sui mezzi pubblici, anche se con scuole chiuse e telelavoro, il rischio è di aumentare a dismisura il traffico delle auto private. Ecco perché occorrono piste ciclabili d'emergenza, per tutti, oltre ad ampliare lo spazio per i pedoni. La bici è pop, non snob

Roma dopo il coronavirus

di Massimiliano Di Giorgio
Più sarà lunga, più l'epidemia avrà conseguenze sulle relazioni sociali, sui consumi e sull'economia. Dalla ristorazione alla spesa online, dal turismo alle palestre, dalla sanità ai trasporti, cosa potrebbe cambiare

Rispettiamoci in strada

di Davide Baraldini
Domenica 23 febbraio, ciclisti e pedoni a via dei Fori Imperiali per chiedere strade più sicure e una mobilità sostenibile

Solo frenate dolci

di Massimiliano Di Giorgio
Il 14, 15 e 16 febbraio la "Compagnia dei Cuscinetti" lancia una campagna in tutta la città, ispirata dall'ex sindaco di Bogotà, per proteggere i pedoni e chiedere a chi guida di rallentare, sempre

Arrivano le “strade scolastiche”

di Davide Baraldini
Il Campidoglio ha in programma di istituire entro il 2021 una sessantina di vie "protette" accanto alle scuole, 4 o 5 per municipio, per difendere i bambini-pedoni. Si va dalla chiusura per un solo giorno a settimana alla pedonalizzazione completa

Politiche partecipative? Il Comune dice no

di Elio Rosati
Stazione Tiburtina, pini di Corso Trieste, ipotesi discarica a Monte Carnevale: tre esempi di "politica partecipativa" su cui la giunta M5s ha mostrato l'incapacità di coinvolgere i cittadini, dice Elio Rosati

Daje al pedone

di Lorenzo Pirrotta
Gli investimenti di pedoni sembrano fare notizia soltanto quando sono coinvolti personaggi famosi o quando si imbastisce sul caso un "giallo". Il problema è che l'attenzione per chi cammina per le strade della città è pericolosamente bassa, come indicano anche le statistiche sulle vittime

Fermate la talpa!

di Massimiliano Cacciotti
Quando sembrava che il destino della Metro C fosse segnato con lo stop a Fori Imperiali e l'interramento delle scavatrici, ecco che si torna a parlare della stazione di piazza Venezia e del prolungamento fino a Prati. E riappare anche la metro D. Sperando che non si tratti solo di un buon proposito...

Cittadini armati di provetta contro il NO2

di Massimiliano Di Giorgio
Lanciata la nuova campagna per la misurazione del biossido di azoto anche a Roma della onlus "Cittadini per l'aria". I kit si possono ordinare online, a febbraio la raccolta dei dati. Nel 2018 la Capitale registrava alti livelli di inquinamento

Bye bye diesel Euro 3

di Vittorio Spurio
Dal 4 novembre vietati nell'Anello ferroviario anche i diesel Euro 3, dal lunedì al venerdì. La misura era stata annunciata mesi fa dalla sindaca Raggi per combattere l'inquinamento da polveri sottili e NO2. Dal 2024 fuori i diesel da gran parte della Capitale?

Go to Top