Rome wasn't built in a day

Category archive

Economia - page 4

xxxx

Roma scende e sale

di Massimiliano Di Giorgio
La qualità della vita nella Capitale peggiora per uno studio del Sole 24 Ore, mentre migliora (ma resta a livelli bassi) per una ricerca dell'Università La Sapienza. Intanto, unica certezza fin qui, i romani bocciano l'amministrazione di Virginia Raggi

Trovate un nome vero al palazzone Bnl

di Massimiliano Di Giorgio
Inaugurato ieri il "grattacielo" della banca, oggi controllata dai francesi di Bnp Paris. Bello, ma "Orizzonte Europa" è un nome che probabilmente non userà nessuno

Alitalia: non è meglio farla fallire?

di Vittorio Spurio
Va in scena l'ennesimo salvataggio di Alitalia. Ma l'ex compagnia di bandiera sembra da anni solo un macchina mangia-soldi. Non sarebbe meglio chiuderla e occuparsi dei lavoratori?

Lotta di classe sul taxi

di Vittorio Spurio
Nuove proteste anti-Uber dei tassisti, anche a Roma. Ma lo scontro vero è con gli Ncc, mentre le auto bianche, orfane di An, sono in cerca di rappresentanza politica

Non chiudete il mercato al Circo Massimo

di Vittorio Spurio
A fine febbraio il farmers' market della Coldiretti a via San Teodoro deve chiudere perché il Comune vuole fare un bando pubblico per assegnare lo spazio. Ma c'è il solito rischio di tempi biblici. Perché non tenere aperto fino a fine gara?

Mi dimetto o no? Il dilemma di Berdini

di Vittorio Spurio
L'assessore all'urbanistica si trova a un bivio: lasciare una giunta che cade a pezzi, anche dopo le ultime vicende giudiziarie, o restare per ridimensionare il mega-progetto della AS Roma?

Ultima fermata per Atac?

di Primo Mastrantoni
Nel confronto con l'Atm, l'azienda di trasporto milanese, la municipalizzata perde su tutta la linea ed è stato di abbandono. Altro che il "fiore all'occhiello" di cui parlava Virginia Raggi

Fitch declassa la Provincia, non la Raggi

di Vittorio Spurio
Nei giorni scorsi Fitch ha declassato il debito della ex Provincia di Roma. Alcuni media hanno scritto invece che era una bocciatura per la sindaca, al potere da pochi mesi. Previsioni positive per il Pil pro capite dei romani

M5s e Acea, è stata guerra lampo

di Vittorio Spurio
Uscito Caltagirone (che ha il 5%), salito il gigante Suez, ora la nuova missione dell'azienda è il trattamento dei rifiuti. E va bene anche se l'azienda continua a fare i soldi con l'acqua

Go to Top