Rome wasn't built in a day

Category archive

Degrado

xxxx

1985-1993, gli anni del Pentapartito

di Massimiliano Cacciotti
STORIE DI CAMPIDOGLIO/9. Scopriamo insieme la storia, gli aneddoti, le meraviglie e le malefatte dei sindaci della Capitale che si sono succeduti negli ultimi 150 anni, cioè da quando la figura politica del sindaco è stata istituita, con l’annessione di Roma allo stato italiano

Il candidato della “speranza smarrita”

di Massimiliano Di Giorgio
Intervista a Paolo Berdini, ultimo candidato di sinistra a sindaco in ordine di tempo. Vorrebbe rimandare le elezioni ad autunno per la pandemia, dice che il Pd non appoggerà Raggi, rifiuta le primarie e propone "la città dell'ecologia integrale"

Più alberi per respirare

di Massimiliano Di Giorgio
Il 21 novembre è il giorno degli alberi. E la Capitale, stretta tra l'assalto della cocciniglia, eventi meteo estremi e inquinamento, ne ha più bisogno che mai. Per fortuna le iniziative di piantumazione non mancano

La città del vuoto

di Pietromassimo Pasqui
A fine ottobre è scaduto il periodo di 120 giorni che il Comune aveva dato per presentare proposte di recupero di quella che doveva essere "la città del rugby" a Spinaceto Sud, un grande complesso progettato a metà anni Novanta e costato oltre 30 milioni di euro. E che oggi si presenta così

Il GECO e La Virginia

di Lorenzo Pirrotta
Hanno preso GECO: dopo un anno di caccia all’uomo hanno preso il writer. La sindaca Raggi ci mostra il suo covo e i corpi del reato

Un sindaco ecologista per la Capitale

di Guglielmo Calcerano
I Verdi chiedono una svolta ecologista per Roma dalle prossime elezioni. "Parliamo di idee prima che di nomi. Le primarie non servono neanche più ad assicurare una solida leadership, dopo il caso Marino"

Aiutiamo i cinghiali a casa loro

di Cristina Alunni
Comune agricolo per eccellenza, Roma ha sempre avuto a che fare con gli animali, anche se spesso invisibili. Ora, tra rifiuti e lockdown, sono diventati più coraggiosi. Ma ucciderli è sbagliato, ed è anche diseducativo per i nostri bambini

Silenzio sui feti, rumore sul nulla

di Massimiliano Di Giorgio
Il Campidoglio M5s resta in silenzio sulla vicenda dei "cimiteri dei feti" ma alza la voce sul fenomeno irrilevante delle violenze sugli uomini da parte delle donne

Accogliere a parole, o a Parioli

di Massimiliano Cacciotti
A Parioli, nel II Municipio, sette persone tra le tante sgomberate dalle baracche sull'Aniene vengono ospitate in un edificio comunale, senza tanto clamore, nonostante il centrodestra soffi sul fuoco. Può essere l'inizio di una nuova politica sociale?

Rimettete i cestini dei rifiuti

di Davide Baraldini
Rifiuti nelle aree verde, nei giardini e nei parchi (ma anche per strada): serve un'inversione di tendenza. Non basta pensare di responsabilizzare i romani, bisogna anche intervenire riducendo il degrado. Ecco perché servono cestini e raccolta differenziata

1 2 3 8
Go to Top