Rome wasn't built in a day

Category archive

Casa

xxxx

Come chiedere il bonus affitto a Roma

di RR
Da oggi è possibile chiedere il bonus-affitto del Comune di Roma. Ecco come presentare la domanda e le condizioni per ottenerlo. Chi non può fare la richiesta online deve andare nelle edicole convenzionate (c'è anche la lista da scaricare)

E ora un’epidemia di sfratti?

di Marco Veruggio
In una città per ora ‘risparmiata’ dalla pandemia le misure contro il COVID-19 rischiano di avere più effetti del virus stesso, tra cui una possibile escalation degli sfratti. Le misure del Governo e della Regione e il giudizio di esperti e associazioni inquilini.

Anche se c’è il virus, buttiamo bene i rifiuti

di RR
Dato che passiamo tutto il tempo o quasi a casa - almeno quelli di noi non costretti per ragioni di lavoro - e che sono aumentate le consegne a domicilio, occorre fare uno sforzo in più per gestire meglio la differenziata

Roma alla spina

di Massimiliano Cacciotti
I negozi che propongono prodotti sfusi, dagli alimentari ai detersivi, si stanno moltiplicando un po' in tutti i quartieri di Roma, e rappresentano un'alternativa alla proliferazione della plastica e degli imballaggi ingombranti. Una guida ragionata.

Il cuore freddo del Campidoglio

di Marino Galdiero
Emergenza abitativa, anche quest'anno il 'piano freddo' che non funziona. Ma il problema non è con il M5s: gli amministratori capitolini sono spesso distratti, a prescindere dallo schieramento

Senzacasa, legale non sempre è giusto

di Guglielmo Calcerano
Lo sgombero dei rifugiati a Piazza Indipendenza ha rilanciato la questione della legalità delle occupazioni. Ma nonostante alcuni fatti di cronaca, il diritto ad abitare va difeso

Da caserme a case. Il passo è rivoluzionario

di Federico Vignali
Le vecchie strutture militari sono una risorsa urbanistica che potrebbe costituire il punto di partenza per una nuova edilizia popolare, senza spargimento di altro inutile cemento

Quando c’era il Selfware

di Giancarlo Castelli
Breve storia delle occupazioni e dell'autorecupero a Roma dagli anni 90, come "tappabuchi" tollerato e a un certo punto sostenuto dal Campidoglio per dare un tetto a migliaia di persone e giovani

Go to Top