Rome wasn't built in a day

Category archive

Acea

xxxx

Una Capitale che non c’è

di Elio Rosati
Il M5s rilancia Virginia Raggi, il centrosinistra traccheggia in attesa di trovare un nome presentabile mentre si alternano le ipotesi su candidati-parenti, la destra si accontenta della retorica anti-immigrati e del successo apparente di Salvini. Mentre Roma ha un buco da 13 miliardi di euro e nessuna forza sembra avere un progetto

Se si muove Caltagirone

di Vittorio Spurio
Il Messaggero chiede le dimissioni della sindaca Raggi. L'editore Francesco Gaetano Caltagirone, che non ha mai amato il M5s, scende di nuovo in campo dopo che nel 2008 aveva silurato Veltroni e dato un assist ad Alemanno. Ma ora il sostegno alla Lega di Salvini potrebbe rivelarsi un calcolo azzardato

La discarica c’è, ma non si vede

di Massimiliano Di Giorgio
L'assessore Montanari dice che il Campidoglio non realizzerà alcuna discarica sul territorio del Comune. Ma fino a quando ci saranno rifiuti indifferenziati (cioè per molti anni), ci saranno anche scorie e servirà comunque un luogo dove raccoglierle. Continueremo a spedire 'monnezza'?

Roma Sud batte Roma Nord sulla fibra

di Vittorio Spurio
In primavera aprono all'Eur e a Roma Sud i cantieri per la realizzazione della rete a banda larga in fibra ottica, quella FTTH che consentirà velocità nettamente maggiore alla fibra attuale. Poi toccherà a Roma Nord

Per fortuna che c’è Acea

di Vittorio Spurio
Il piano industriale dell'era M5s, che prevede forti investimenti nelle infrastrutture, viene premiato dal mercato, il titolo in borsa tocca i massimi dal 2007. Una boccata d'aria per il Comune, alle prese con il dramma quotidiano di Atac e Ama

Acea al bivio tra profitti e acqua pubblica

di Vittorio Spurio
Il Campidoglio non rinnova la fiducia all'Ad Irace, in pole position un altro manager ex Acea. Ma i grillini vogliono davvero cambiare politica sull'acqua?

Ma la Muraro se ne andrà davvero?

di Vittorio Spurio
Nella notte arrivano le dimissioni della discussa assessora all'Ambiente, che ha ricevuto un avviso di garanzia per gestione di rifiuti non autorizzata. Ma per ora Muraro sembra destinata a restare almeno come suggeritrice della sindaca Raggi

Go to Top