Rome wasn't built in a day

Author

Cristina Alunni

Cristina Alunni has 8 articles published.

xxxx

Case pazze a Roma

di

L’indagine su un presunto racket che occupava e “rivendeva” case popolari ad Acilia è l’ennesima conferma sul sistema criminale che ha sostituito sempre di più l’uso politico-clientelare delle occupazioni

O si fa propaganda o si muore

di

Sfilata di bus nuovi a Ostia, parte di quelli acquistati dal Campidoglio nel 2020. Dopo la parata dei mezzi del Servizio Giardini, l’anno scorso, un’altra trovata propagandistica dell’amministrazione

Aiutiamo i cinghiali a casa loro

di

Comune agricolo per eccellenza, Roma ha sempre avuto a che fare con gli animali, anche se spesso invisibili. Ora, tra rifiuti e lockdown, sono diventati più coraggiosi. Ma ucciderli è sbagliato, ed è anche diseducativo per i nostri bambini

Un supereroe candidato sindaco

di

Un sindaco bravo, competente, che abbia consenso e che si occupi di Roma sistematicamente. Sì, ma dove si trova un candidato così? La Città Eterna ha avuto problemi simili in altri momenti, in particolare alla fine dell’epoca repubblicana…

Roma Lido, roba da duri

di

Quella della Roma-Lido è da decenni una linea abbandonata e ha dimezzato il numero dei viaggiatori. La Regione Lazio ha bocciato nel 2016 l’idea di affidarla alla parigina Ratp. Da poco però ha annunciato nuovi investimenti, anche per la Roma-Viterbo. Chi vivrà, vedrà

I più amati dai romani

di

Romolo e Giulio Cesare: sono i due leader dell’antichità più apprezzati dagli abitanti dell’Urbe. Probabilmente perché sapevano stare anche sul campo di battaglia insieme ai loro soldati. Una lezione ancora valida, anche in tempo di pace

La parata dei potatori

di

A Ostia, il 30 ottobre, l’amministrazione ha inscenato una vera e propria sfilata dei nuovi mezzi – ribattezzati “Le macchine della legalità” – del Servizio Giardini che ha soprattutto bloccato la circolazione stradale. Intanto in tutta Roma mancano i giardinieri

Ostia Comune, appuntamento al buio?

di

Roma non funziona, d’accordo, e il decentramento neanche. Ma la vicenda che ha portato allo scioglimento per mafia del Municipio X dovrebbe indurre alla prudenza. Ostia si è davvero ripulita dal malaffare e dalla criminalità che l’appestavano? O si è solo data una ripassata al trucco?

Go to Top