Una talk radio sulla Capitale

di

Con lo slogan: “L’unica radio che da’ voce al cittadino” Radio Roma Capitale in otto anni si è ritagliata un ruolo ben definito nel fm capitolino, seguendo ogni aspetto sociopolitico della città di Roma. Ne abbiamo parlato con uno dei conduttori, Enzo Ferreri.

“Il progetto Radio Roma Capitale è nato nel 2011, sebbene la prima trasmissione ufficiale sia stata il 9 gennaio 2012. Il nostro editore ebbe l’idea di creare un’emittente che avesse al centro della programmazione la città di Roma, senza trascurare i principali avvenimenti regionali. Roma Capitale è essenzialmente una talk radio con passaggi musicali selezionati, il palinsesto è caratterizzato da news e approfondimenti vari con interventi in diretta dei presidenti dei vari municipi, coinvolgendo con dirette telefoniche e attraverso i social anche i cittadini.

Le dirette sono senza filtro, con tutto quello che comporta una scelta del genere. In questi anni abbiamo sempre agito nel pieno rispetto dell’indipendenza editoriale assumendo un ruolo super partes nei confronti degli schieramenti politici che si sono succeduti. Ci siamo distinti per aver denunciato le cose che non andavano sotto ogni amministrazione e ovviamente anche per aver ricordato gli aspetti positivi della città. Il nostro sito radioromacapitale.it riporta documentazioni fotografiche e video inviate dai cittadini sulle problematiche romane come le buche, disservizi nella raccolta differenziata e quanto altro all’ordine del giorno nella vita della città che noi prontamente raccogliamo e utilizziamo per le nostre inchieste. Gli stessi comitati cittadini hanno spazi appositi dove poter denunciare i disservizi della loro zona.

Parliamo di Roma anche dal punto di vista storico, io stesso curo la rubrica L’almanacco Romano in onda la mattina dalle 6 alle 7, dove racconto gli avvenimenti più importanti accaduti nella Capitale dai tempi degli antichi romani fino a oggi, allo stesso tempo curo i notiziari. Della nostra squadra, non a caso ho usato questo termine, fa parte Claudio Moroni volto noto agli sportivi romani che ogni mattina conduce Noi e il professore dove è il calcio a farla da padrone, di chiara connotazione politica con ospiti vari è Ma che parlate a fa trasmissione condotta dall’ex deputato Paolo Cento. Con noi ci sono anche Andrea Pranovi, Jacopo Nassi e Sandro Leo, che si occupa di teatro.

Radio Roma Capitale fa parte del Gruppo Roma Radio, che fa capo all’editore Franco Nicolanti e comprende anche Rete Sport dedicata interamente alla squadra giallorossa, mentre Radio Sei si occupa di quella biancoceleste. Di fatto ogni emittente tratta un aspetto diverso della città, mentre Roma Capitale affronta svariate tematiche, le altre due radio sono più sullo specifico-sportivo.

Negli anni abbiamo avuto la disponibilità di ogni amministrazione che ha governato la Capitale, con ospiti appartenenti alle varie giunte e gli stessi sindaci Gianni Alemanno e l’attuale Virginia Raggi. Ci prestiamo spesso a patrocinare eventi importanti in collaborazione con il Coni e la Regione Lazio,  come è capitato nel caso del Trofeo Settecolli di nuoto che si tiene ogni anno alla piscina del Foro Italico, è stata una di quelle occasioni in cui sono state impegnate nella copertura dell’evento tutte e tre la radio del Gruppo. Ora ci apprestiamo ad affrontare la nuova stagione radiofonica con delle novità che al momento non posso anticipare”.

03-08-2020 | © Riproduzione riservata

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*