Ostia, con chef Zanni intorno al mondo

di

Una cena prenatalizia per fare un mezzo giro del mondo attorno a una pizza. È quello che propone il 12 dicembre a Ostia lo chef Riccardo Zanni, “firma” del ristorante Cadorin e del bistrot del Grand Hotel Palace di Roma (ex Ambasciatori), per una degustazione a numero chiuso ma a prezzo più che abbordabile, con un menù internazionale rivisitato: dall’involtino primavera, ma farcito di tortellini, al semifreddo al torrone siciliano, passando per un kebab di pollo e una pizza da capodanno italiano.

L’appuntamento è da Inforno, una pizzeria nata a Ostia nel 2015 che lavora sulla selezione degli ingredienti, soprattutto Slow Food, Dop e Igp, e propone farine di un antico mulino piemontese, quello di Dronero.

Zanni, che è partito dalla tradizione romana e poi si è formato alla cucina internazionale (quella cinese compresa) e che insegna in vari corsi, tra cui quello dell’ateneo culinaria Coquis, presenterà da Inforno un menù piuttosto vario: involtino primavera farcito di tortellini, servito con salsa al Parmigiano; kebab di polpo con pita di impasto Inforno Storico, cicoria, pomodori al forno e maionese di acqua di ceci; hamburger di agnello arrosto, insalata di campo, yogurt e mango marinato; pizza con lenticchie in umido e cotechino e spolverata di ricotta salata; insalata iceberg, gallina lessa, gamberi, mostarda di frutta, mandorle e la loro maionese; semifreddo al torrone siciliano, cioccolato di Modica e arancia. Il tutto abbinato a una natalizia Birra del Borgo.

La cena costa 32 euro a persona – si sceglie tra i vari piatti, perché come dicevamo l’offerta è piuttosto ampia –  e si può prenotare al numero telefonico 065674835, oppure qui via web, fino a esaurimento posti.

09-12-2019 | © Riproduzione riservata

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*