Rome wasn't built in a day

Non sparate su Virginia Raggi

Una sindaca che ci mette solo la faccia e governa a forza di slogan. Ma il problema è il declino della città da oltre 10 anni, a cui gli elettori hanno risposto ogni volta con un voto di protesta. I candidati possibili sono tanti, ma ora servono soprattutto idee. E impegni precisi

Il verde a Roma ha bisogno di regole e soldi

di Guglielmo Calcerano

Non c'è solo il patto di stabilità che pesa sulle casse dei Comuni. Serve anche un regolamento del verde e un vero decentramento amministrativo

RISCALDAMENTO CAPITALE

di Massimiliano Di Giorgio

Gli effetti del cambiamento climatico su Roma si avvertono già. Ecco perché e di cosa dovremmo preoccuparci già ora, e non nel 2050 …

La miniera a cielo aperto di Primavalle

di Federico Vignali

Primavalle si avvia a festeggiare gli 80 anni di nascita. Ma il quartiere resta sempre lontano dal centro, anche se la periferia è cresciuta tutto attorno. Dopo il cinema Galaxy, chiude anche l'ufficio postale …

Decima Malafede, il bosco non c’è più

di Guglielmo Calcerano

Non era una bufala: Roma Natura ha dato l'ok all'abbattimento di 21 ettari di bosco a Decima Malafede perché non aveva neanche pochi soldi per gli indennizzi. Niente di illegale, certo. Ma quello che manca è l'interesse a proteggere beni comuni e un pezzo di territorio …

Le 7 fatiche dei romani ai tempi di Raggi

di NtsMedia

Malatempora, di Daniela Amenta, racconta lo slalom faticoso di chi abita a Roma, una sorta di diario lungo due anni. Appunti presi sugli autobus perennemente in ritardo, sugli affollatissimi vagoni della metro, nei palazzacci della burocrazia che ammazza ogni resistenza, nei supermercati “ prendi cinque paghi uno” dei quartieri popolari invasi dall'immondizia... …

Scaricabarile sui villini da demolire

di Vittorio Spurio

Le demolizioni di villini ed edifici costruiti prima negli anni '50 a Roma è resa possibile dal Piano Casa di centrodestra e centrosinistra in Regione, ma anche dai mancati vincoli sulla città storica da parte del Campidoglio, da Alemanno fino a Raggi …

La discarica c’è, ma non si vede

di Massimiliano Di Giorgio

L'assessore Montanari dice che il Campidoglio non realizzerà alcuna discarica sul territorio del Comune. Ma fino a quando ci saranno rifiuti indifferenziati (cioè per molti anni), ci saranno anche scorie e servirà comunque un luogo dove raccoglierle. Continueremo a spedire 'monnezza'? …

Roma Sud batte Roma Nord sulla fibra

di Vittorio Spurio

In primavera aprono all'Eur e a Roma Sud i cantieri per la realizzazione della rete a banda larga in fibra ottica, quella FTTH che consentirà velocità nettamente maggiore alla fibra attuale. Poi toccherà a Roma Nord …

Quelle bici gialle parcheggiate dove capita

di Massimiliano Di Giorgio

Da qualche settimana anche a Roma - solo nel I e II municipio - sono arrivate le OBike, il bike-sharing "a flusso libero". Ma serviranno a poco per la mobilità alternativa in città, dove mancano sempre le piste ciclabili …

Non solo Spelacchio: W gli alberi di Roma

di Guglielmo Calcerano

Stop all'acquisto di abeti moribondi per Natale: meglio piantumare a piazza Venezia un albero definitivo, magari un cedro del Libano, adatto al caldo di Roma. E bisogna occuparsi anche delle altre migliaia di alberi della Capitale …

1 2 3 17
Go to Top